La Cattedrale di Cremona

Dedicata alla Vergine Assunta è il monumento più visitato a Cremona


Descrizione

Con la sua imponente mole architettonica e i suoi capolavori pittorici, la Cattedrale costituisce un monumento di grande suggestione e di alto valore storico-artistico.

Numerose opere scultoree di stile romanico e gotico decorano la facciata principale e le facciate dei due transetti, mentre l´interno presenta un interessante ciclo pittorico sulla vita della Vergine e di Gesù, realizzato nel primo Cinquecento da pittori manieristi. Dal classicismo di Boccaccio Boccaccino, attraverso la grande espressività artistica di pittori quali Bembo, Melone e Romanino, fino alla travolgente forza espressiva del Pordenone, la navata maggiore svela uno dei massimi capolavori della pittura lombarda del Rinascimento.

Da ammirare anche gli altari laterali decorati da artisti locali, alcune pregevoli opere marmoree e lignee, affreschi del XIV secolo, una grande e preziosa croce in argento, smalti e oro realizzata nel secolo XV. 

Suggestiva la discesa alla cripta che racchiude il monumento a S. Omobono, principale patrono della città e della diocesi e un frammento di mosaico pavimentale risalente al secolo XII.


condividilo su