Villa Sommi Picenardi

Una magnifica villa nel territorio cremonese

Descrizione

La Villa dalla lunga ed articolata storia si sviluppa da un nucleo più antico quattrocentesco, rimaneggiata e ampliata tra la metà del '700 e il primo '800 da importanti architetti cremonesi come Voghera e Rodi.

Per diversi secoli fu residenza nobiliare dell'antica casata cremonese dei Marchesi Picenardi.

I cortili su cui si affacciano le numerose strutture culminano nel giardino all'inglese retrostante, che al suo tempo fu, insieme alla villa, celebrato e visitato da importanti personalità e divenne famoso in tutta Europa.