Casalmaggiore - Visita alla città


Descrizione

Casalmaggiore, città ai margini della provincia di Cremona in riva al fiume Po, si sviluppa e ramifica intorno alla grande Piazza Garibaldi, fulcro del centro abitato, da cui partono varie direttrici che conducono alla scoperta dei principali monumenti che la caratterizzano. Simbolo della piazza è il palazzo Comunale porticato, con la torre centrale, eretto alla fine dell'ottocento; non molto distante si trova il Museo del Bijou, interessante e ampia raccolta che documenta la grande attività e presenza di aziende del settore a Casalmaggiore dei decenni passati. Altro fulcro del centro storico è quello costituito dal Duomo, dedicato a S. Stefano, imponente edificio sacro ricco di opere d'arte di fronte al quale si trova l'ex complesso monastico cinquecentesco di S. Chiara, oggi sede universitaria. Poco distante il Museo Diotti, ospitato nell'antica dimora dell'artista onomino, originario proprio di Casalmaggiore, che conserva ed espone interessanti e preziose opere d'arte legate al territorio. Appena fuori dal centro abitato si trova il Santuario della Fontana, costruito alla metà del XV secolo sul luogo di una fonte miracolosa; il complesso ospita anche la stele funeraria del pittore Parmigianino, morto a Casalmaggiore nel 1540.


 


condividilo su