Palazzo Mina Bolzesi Academia Cremonensis

Un gioiello neoclassico nel cuore di Cremona

Descrizione

Il Palazzo costituisce un importante esempio di dimora storica ottocentesca in stile impero; fu eretto nel 1828 su progetto dell'architetto milanese Simone Cantoni per volere di Gaetano Bolzesi. L'imponente facciata caratterizzata dalla presenza di bassorilievi, lesene e colonne non è che un preludio alla solennità degli ambienti interni, alla cui decorazione contribuirono importanti artisti come Giuseppe Diotti, Gaetano Monti, Camillo Pacetti ed altri. Il palazzo è sede dell'Academia Cremonensis, una prestigiosa scuola privata che si dedica alla formazione e promozione della tradizione liutaria cremonese.